News

Firma la petizione

Le famiglie. Si parla tanto di famiglie, le famiglie sono il cuore pulsante della società  e sono in continua evoluzione. La struttura familiare cambia rapidamente, i nuclei si restringono, i figli si allontanano, i genitori invecchiano e i nonni hanno bisogno di assistenza. Sempre pi๠famiglie, forse anche la tua, si trovano, si sono trovate o purtroppo si troveranno a dover fronteggiare un’emergenza sanitaria impegnativa, sia umanamente che economicamente. Persone non pi๠autosufficienti, i nostri nonni, i nostri genitori anziani, hanno bisogno di cure e assistenza pressochà© continue e ogni famiglia cerca soluzioni sostenibili, e che proteggano la dignità  di tutti i soggetti deboli. Continua a leggere Firma la petizione

Rinnovato il CCNL servizi di ausilio familiare

Il 20 marzo si sono incontrate le parti sociali per firmare il rinnovo del CCNL servizi di ausilio familiare.

Il contratto coinvolge oltre 33.000 cococo in circa 1000 imprese del settore nonché le lavoratrici domestiche che svolgono l’assistenza alla persona e gli ospitati alla pari presso le famiglie italiane.

Il contratto nasce a fine 2016 e si perfeziona nel 2020 allargando la sfera di applicazione professionale.

Il rinnovo è stato sottoscritto, per la parte datoriale, da Professione in Famiglia e CASABASE, mentre per i lavoratori, FIALS e CONFSAL.

I miglioramenti prevedono l’opzione aziendale per la rivalutazione dei compensi di base per i cococo con il valore orario, giornaliero o mensile e, in alternativa, il dilazionamento incentivante a fine anno. L’incremento delle retribuzioni raggiungerà il 13% nel 2026.

Viene regolamentato l’inquadramento professionale per i Procuratori d’aiuto, figura già presente nel precedente Ccnl ma solo come figura autonoma e inserita la modalità di assistenza a distanza.

Gli stipendi per i lavoratori domestici subordinati vengono aggiornati e resi coerenti con le tabelle ministeriali, aggiornabili annualmente da apposita commissione paritetica.

Il compenso minimo orario forfettario per gli studenti alla pari viene elevato a 5,00€.

Aldo Amoretti, Presidente di Professione in Famiglia, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

E’  una soluzione giusta che risponde alle esigenze dei lavoratori e delle imprese pur nelle difficoltà crescenti delle famiglie in un sistema generale che, pur avendo approvato nel 2023 una legge di riforma buona (la n. 33), ha  poi dato seguito con dei decreti attuativi che ne negano l’impianto innovatore e stanziano una miseria di risorse (ulteriori 850 euro mensili in aggiunta alla indennità di accompagnamento per chi è grave, ultraottantenne e con  Isee inferiore a 6mila euro).

Quindi si deve portare avanti la battaglia che abbiamo iniziato insieme a tutti coloro che partecipano al Patto per la non autosufficienza.

Deve continuare l’impegno per un sistema civile di reclutamento all’estero di persone da occupare nel settore, con la regolarizzazione di tutti con procedure semplici e realistiche. Potrebbero dar luogo ad almeno mezzo milione di nuovi rapporti regolari portando fuori dalla clandestinità una parte grande degli interessati.

TERZIETA’ di Monza aderisce a Professione in Famiglia

Avvisiamo tutte le famiglie della provincia di Monza-Brianza che la cooperativa sociale TERZIETA, specializzata nella fornitura  di servizi di assistenza socio-sanitaria domiciliare per la cura della persona, ha aderito a Professione in Famiglia.

In tale azienda potrete chiedere le prestazioni di assistenza, compreso l’operatore d’aiuto

Indirizzo : Via Francesco Crispi, 6 – 20900 Monza (MB)

Tel: 389-8316543

MA QUANTO POTREBBE ESSERE COMPLICATO ASSISTERE UNA PERSONA NON PIU’ AUTOSUFFICIENTE?

Il network nazionale sulla non autosufficienza, che raggruppa oltre 60 associazioni impegnate a vario titolo sulla non autosufficienza, ha calcolato che le persone coinvolte nell’assistenza domiciliare superano i 10 milioni.

Non si tratta solo di persone che non sono più in grado di essere totalmente autonomi ma anche e soprattutto, i loro familiari che ne dovranno garantire l’assistenza.

Professione in Famiglia ha studiato a fondo le criticità che possono essere incontrate durante la fase assistenziale, forte della rappresentanza di famiglie, imprese specializzate nell’assistenza domiciliare e Procuratori d’aiuto, impegnati a fornire consulenze per superare queste criticità.

Detto studio ha prodotto un video in cui vengono elencate queste criticità. Oltre 300 situazioni suddivise per singoli ambiti aggregati. Uno strumento di analisi e studio al servizio delle famiglie caregiver e agli operatori del settore.

 Insomma, uno strumento che potrebbe migliorare la qualità dell’assistenza.

Il video

La cooperativa sociale LUCE di Padova aderisce a Professione in Famiglia

Avvisiamo tutte le famiglie della provincia di Padova che la cooperativa sociale LUCE, specializzata nella fornitura  di servizi di assistenza socio-sanitaria domiciliare per la cura della persona, ha aderito a Professione in Famiglia.

In tale azienda potrete chiedere le prestazioni di assistenza, compreso l’operatore d’aiuto

Indirizzo : via degli Scrovegni, 1 Padova

Tel: 334 9935182

La Cooperativa sociale AMORE di Roma aderisce a Professione in Famiglia

Avvisiamo tutte le famiglie della provincia di Roma che la cooperativa sociale AMORE, specializzata nella fornitura  di servizi di assistenza socio-sanitaria domiciliare per la cura della persona, ha aderito a Professione in Famiglia.

In tale azienda potrete chiedere le prestazioni di assistenza, compreso l’operatore d’aiuto

Indirizzo : via Ascanio Rivaldi, 11 – 00151 Roma

Tel: 328 6434416